“Iscrizione”

Se l’enjambement è l’accavalciamento delle parti di una strofa per imprimere un andamento specifico di ritmo, la poesia di Giorgio Caproni è l’ossimorica stretta elastica del senso al suono e del sentimento alla parola, così sottile, gentile, attenta e prudente da poter essere, Giorgio, a ragion veduta, l’ultimo poeta che può scrivere assonanze come “cuore e amore” e lasciarci tremare in brividi d’inaspettata tenerezza. Garzanti Libri

Pubblicato da Gisella Blanco

Poetessa, giurista, animalista ed estremamente gattofila, buddista, anticlericale e tantissimi altri difetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: