Leonardo Sinisgalli

Oggi ricevo “Il labirinto di Leonardo Sinisgalli – vol.1 e vol.2”, a cura di Biagio Russo, a cui va la mia gratitudine e la stima per un lavoro così accurato, preciso e pregevole.

Leggo nella lettera di accompagnamento a un dono indimenticabile, ricevuto oggi con commozione:

“Il primo è una raccolta di saggi e articoli, che per fotogrammi esplorano arginamenti poco conosciuti di Sinisgalli(…).
Il secondo è il frutto di una ricerca certosina, lunga e imperfetta, che ha magnetizzato, come polvere di ferro, tutto ciò che ha segnato la vita e le opere di Sinisgalli (…)”.

Nel secondo volume, è citato il mio saggio “Leonardo Sinisgalli e la poetica della dicotomia esistenziale”.

Ringrazio immensamente la Fondazione Leonardo Sinisgalli, il direttore Luigi Beneduci e il presidente Domenico Sammartino per l’attenzione dedicata al mio lavoro, piccolissimo tassello di quel solido edificio, basato sulla passione di grandi critici cui va tutta la mia stima e la mia ammirazione, che è l’apparato critico esistente su Leonardo Sinisgalli.

Pubblicato da Gisella Blanco

Poetessa, giurista, animalista ed estremamente gattofila, buddista, anticlericale e tantissimi altri difetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: