Conversari

Appare, come in una visione parzialmente ascetica, una simmetria silenziosa e pervasiva tra l’ambito oggettuale e quello psico-spirituale dell’uomo che abita – e disabita- quella stessa oggettualità di sé stesso.

Vi parlo di Alfonso Guida, dei suoi “Conversari” (Roundmidnight Edizioni 2021) e del suo dialogo ideale con altri grandi poeti del Novecento Italiano e internazionale.

Su Liguria.today!

Pubblicato da Gisella Blanco

Poetessa, giurista, animalista ed estremamente gattofila, buddista, anticlericale e tantissimi altri difetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: