“Zoo”

Da “Le ragioni della collera” estraiamo la pietra del cranio, le ossa della vergogna, il bestiario che ci vive tra le costole e tutti i nostri flussi fisio-psichici che ci rendono orride figure di meraviglia pulsante.

Questa collera è la materia del nascere.

Julio Cortázar, Edizioni Fahrenheit 451

Pubblicato da Gisella Blanco

Poetessa, giurista, animalista ed estremamente gattofila, buddista, anticlericale e tantissimi altri difetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: