“Poesie” di Edna St. Vincent Milley

Edna St. Vincent Milley non rinuncia al lirismo per sondare la protesta anzi, li fa coincidere. E se una donna ammette che “così sia” mentre assaggia il vino che cade dal cielo dei padri, è tempo che non si riferisca a destini prescritti ma all’unica dimensione che la rappresenta: il continuo partire da sé. Poesia Crocetti Editore.

Pubblicato da Gisella Blanco

Poetessa, giurista, animalista ed estremamente gattofila, buddista, anticlericale e tantissimi altri difetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: